Vita
di Residenza

Un'esperienza unica

Spazi non comuni creano l’ambiente ideale per l’amicizia, lo studio, la cultura e la formazione personale.

La multiculturalità, le attività formative, i momenti di festa, i workshop, gli incontri con ospiti protagonisti della sfera pubblica, sono gli ingredienti che rendono il percorso in Residenza un’esperienza unica.

Torrescalla è davvero l’ambiente giusto per studiare, divertirsi e impegnarsi.

unesperienza
torrescalla_al_cottolengo

Volontariato e solidarietà: crescere in responsabilità sociale

Il volontariato è un’occasione di crescita e di formazione di una coscienza civile orientata all’altruismo. Gli studenti possono donare il proprio tempo al servizio degli altri scoprendo quanto ricevono in cambio.

Ogni mercoledì sera alcuni residenti vanno alla Stazione Centrale di Milano per aiutare il “Gruppo Divina Misericordia” di Milano a distribuire viveri e vestiti alle persone bisognose.
Un’altra attività di volontariato vede protagonista la ONLUS “CasAmica” che si occupa di dare alloggio a chi viene a Milano per curarsi da malattie gravi.

Ogni anno i residenti di Torrescalla vivono esperienze di volontariato internazionale dedicando parte delle vacanze estive al servizio degli altri in paesi poveri e in via di sviluppo.
Dal 1999 la Fondazione Rui promuove in Nicaragua un campo di lavoro per studenti universitari che ogni estate forniscono un aiuto concreto alla popolazione locale.
Dal 1993 i residenti Fondazione Rui sono coinvolti nel Romania WorkCamp, che nasce dal desiderio di alcuni studenti italiani di entrare in contatto con persone che vivono situazioni di povertà, abbandono e disagio.

Sport, musica e passioni

Nella vita quotidiana di Torrescalla non mancano le attività sportive che gli studenti possono praticare negli ampi spazi dedicati: la palestra, il campo da tennis e la piscina.
La Residenza Torrescalla ogni anno partecipa al  TIAS, un torneo calcistico intercollegiale con risultati che hanno spesso dato soddisfazione alla Fondazione Rui.

Inoltre concerti, conferenze, congressi, rappresentazioni teatrali fanno dell’aula magna di Torrescalla un luogo dove, ogni anno, arte, musica e attualità si incontrano attraverso la voce dei maggiori protagonisti.

Tra gli appuntamenti più significativi spiccano l’Inaugurazione dell’Anno Accademico, in cui negli anni sono intervenuti personaggi pubblici di grande livello la festa con le famiglie dei residenti di maggio.

sport_torrescalla
papa-francesco-in-piazza-duomo

Formazione cristiana

Torrescalla è un luogo in cui si stimola la passione per ogni dimensione dell’uomo, con uno spirito autenticamente universitario: aperto alla verità e rispettoso della libertà di ciascuno.

Attraverso il dialogo quotidiano con professori e studenti, dibattiti e conversazioni su temi di attualità, Torrescalla offre l’opportunità di confrontarsi con le grandi domande dell’esistenza umana. In Residenza si vivono alcune tradizioni proprie di ogni famiglia cristiana e si celebra la Santa Messa. Il cappellano è sempre a disposizione di tutti gli studenti.

La partecipazione a queste attività è sempre volontaria. La Residenza è aperta a studenti di ogni confessione religiosa.

In più Torrescalla propone ai propri residenti la partecipazione al Coro della Residenza, che anima la Santa messa domenicale e le funzioni celebrate in occasione dei Grandi Eventi (Inaugurazione dell’Anno Accademico, Festa delle Famiglie e Natale in Residenza).

Vita di Residenza | Residenza Universitaria Torrescalla Milano